You are here
Americhe Curiosità Notizie da: 

“O tu vai nì Perù…”

IN VIAGGIO CON FILIPPO

Un viaggio come tanti altri o un viaggio che forse, non dimenticherai mai?

Avventura, condivisione, semplicità, misticismo, spiritualità, musica, sincretismo, interazione, comicità, letteratura, trekking, riflessione, amicizia, spensieratezza, ironia, possibilità di dimenticare almeno per una manciata di giorni ciò che ti sei lasciato alle spalle. No, non sono parole a caso. Fin dal primo secondo, fin dal primo attimo in cui vedrai l’aeroporto sentirai dentro di te la voglia e la possibilità di volare via e di essere qualcun altro, rimanendo nello stesso tempo te stesso. Questi sono e saranno ingredienti protagonisti nella pozione di questo viaggio, che potrebbe farti intraprendere un piccolo cammino di Santiago, senza nessuna pretesa e senza nessuna aspettativa, permettendoti però di vedere ed ammirare da punti originali una delle terre più antiche e meravigliose del mondo, viaggiando allo stesso tempo senza rendertene troppo conto, anche dentro di te. Scavando in silenzio nelle tue curve dello spirito, e plasmando in pochi giorni le rocce più dure dell’anima, come fa l’acqua nei secoli con la pietra. A guidare te ed il tuo piccolo gruppo, in un percorso in cui visiterai antichi templi, città remote, montagne incontaminate dove incontrerai vecchi uomini di spirito, scrittori e pellegrini solitari, a guidarti ci sarà Filippo Boni, giornalista e scrittore trentacinquenne profondamente appassionato di viaggi, assessore alla cultura del Comune di Cavriglia, già reporter-guida con i giovani di Arca Enel negli anni scorsi in Sri Lanka ed in Thailandia, che seguendo le orme di un cammino trasparente ma profondamente significativo, legherà intorno a te i fili di una civiltà scomparsa ma non perduta, annodandoli con il trascorrere dei giorni intorno al gruppo, fondendo la possibilità di divertirsi e di ridere a crepapelle, a quella di riflettere profondamente e con amore, sulle vere colonne portanti della nostra esistenza. Filippo fa dell’emozione un motivo di vita e mentre viaggerai con lui, non potrai restare indifferente. Se sei alla ricerca di un viaggio tra discoteche, sbronze, cocktail e vita notturna, interrompi pure questa lettura e cerca altrove. Ma se invece stai cercando un viaggio in cui ammirare la bellezza del Perù, fermarla in un sorriso, ascoltando storie perdute di terre lontane, accanto al fuoco acceso, alla sera, raccolto sotto una coperta di cielo di stelle tra le parole del vento, dall’altra parte del mondo, amico mio, prepara lo zaino.

Inviaggioconfilippo

nuvola_perù

Related posts

Leave a Comment