Curiosità Europa Notizie da: 

I Giardini più belli d’Europa

Un tour tra i più bei giardini d’Europa dove natura, arte e architettura si uniscono dando vita a luoghi di relax e bellezza!

Bodnant Garden, Galles
Questo giardino è conosciuto per le sue magnifiche vedute delle montagne di Carneddau e Snowdonia, oltre che per le collezioni di piante che provengono da tutto il mondo. Potrete passeggiare tra boschi, spazi aperti, magnifiche architetture e una bella cascata.

Eyrignac Manor Gardens, Francia
In Aquitania potrete infine andare alla scoperta dei Giardini di Manor d’Eyrignac, progettati nel corso del XVIII secolo per somigliare ai giardini delle ville italiane. Vennero poi completamente riadattati nel XIX secolo per somigliare ai parchi inglesi in voga in quegli anni.

Giardini dell’Alhambra, Granada
L’andalusia moresca continua a vivere all’Alhambra, dove il palazzo ed i giardini, tra le incantevoli montagne della Sierra Nevada, vi faranno fare u nsalto indietro nel tempo tra capolavori dell’arte islamica. Non perdete l’occasione di visitare oltre alle torri, i palazzi, i saloni e i cortili bellissimi, gli spazi verdi come i giardini di Adarves o quelli del Generalife.

Giardini di Boboli, Firenze
Non solo giardini (tra i più belli d’Italia), quelli di Boboli sono un vero e proprio parco monumentale, un museo a cielo aperto, a due passi da Palazzo Pitti. Lungo la passeggiata nei viali di Boboli non potrete perdere una visita all’Anfiteatro, il Viottolone, il Prato del Cavaliere, la torre della Koffeehouse e la Grotta Grande.

Giardini di Monet, Giverny
Quando Monet si trasferì a Giverny da Parigi nel 1883, Monet ridisegnò il giardino davanti la sua abitazione, piantando aiuole di gigli, papaveri, e altri fiori esotici. Il giardino acquatico, oggi una delle più belle attrazioni del paese e attraversato da un piccolo affluente dell’Epte, forma un magnifico quadro in stile giapponese, grazie al famoso ponticello verde ornato di glicini.

Keukenhof Garden, Lisse
Keukenhof Garden non ha bisogno di presentazioni. E’ una delle attrazioni più belle e colorate dei Paesi Bassi. Il consiglio è di visitare il giardino di primavera quando i 7 milioni di bulbi di tulipano sono in fiore. I tulipani non sono però gli unici fiori in mostra: troverete anche dalie, narcisi e altri fiori primaverili.

Powerscourt Gardens, Irlanda
Nei pressi di una tenuta del 18° secolo, tra le montagne di Wicklow, i giardini di Powerscourt vi offriranno tanto verde, laghetti, statue e grotte. I giardini hanno anche un ingresso stravagante, imponente, fatto da fila ordinate di faggi. A soli 6 km dai giardini potrete spingervi a visitare la cascata più alta d’Irlanda.

Sissinghurst Castle Garden
E’ il giardino di un affascinante castello storico. Il Sissinghurst Castle Garden venne magistralmente progettato dalla potessa e scrittrice Vita Sackville-West nel 1930. Vi ritroverete a passeggiare lungo il giardino di rose, il giardino bianco (ricco di dalie bianche, rose, iris, anemoni e gladioli), quello viola (un caleidoscopio di fiori rosa, blu e lilla), e il giardino delle erbe. E’ consigliato visitarlo in autunno.

Giardini di Versailles, Francia
I giardini di Versailles occupano parte di quello che un tempo era il domaine royal de Versailles, il dominio reale della reggia di Versailles. Situati a ovest del palazzo, i giardini coprono una superficie di 815 ettari di terreno, gran parte ricoperto da giardini alla francese.

Related posts

Leave a Comment